top wysiwyg site builder

Schemi unifilari certificati di collaudo

Taratura e Verifica Dispositivi di Interfaccia con Cassetta Prova Rele'
Il nostro team, composto da personale altamente specializzato, è in grado di offrire un servizio completo di verifica e taratura con cassetta prova relè certificata, di tutti i sistemi di protezione di interfaccia (SPI) in ottemperanza alle norme sugli allacci alla rete nazionale (CEI 0-21 e CEI 0-16).
Alla fine di tale verifica svolta in laboratorio o in campo verrà rilasciato un attestato di prova, indispensabile al fine di ottenere i permessi per l'allacciamento alla rete dell'impianto.
VI ricordiamo inoltre che l'utente attivo ha l'obbligo di mantenere efficiente il sistema di protezione d’interfaccia e deve verificarne la funzionalità e la rispondenza a quanto richiesto dal Distributore relativamente alle regolazioni delle soglie d’intervento con un controllo avente periodicità minima non superiore a 3 anni come stabilito dalla norma CEI 0-21.

Test report

Verifica e taratura in campo del Sistema di Protezione di Interfaccia
conformi alla CEI 0-21 e allegato A.70 Terna con Cassetta di Prova Relé
Per gli impianti di produzione superiore a 6 kW connessi alla rete BT a partire dal 1/07/2012, con l’approvazione, all’art. 4 della delibera dell’AEEG 84/2012/R/EEL, della Norma CEI 0-21, è prevista l’installazione di un relè di interfaccia esterno agli inverter conforme alla CEI 0-21; ai fini dell’entrata in esercizio dell’impianto, è necessario effettuare una prova di verifica in campo del relè di interfaccia utilizzando una cassetta di prove relè che soddisfa i requisiti della norma CEI 0-21 il cui report deve essere inviato ad Enel insieme alla documentazione relativa al fine lavori dell’impianto ; inoltre, tale verifica deve essere effettuata ogni tre anni così come previsto dal Regolamento di esercizio sottoscritto dal produttore in fase di entrata di esercizio.
Verifica e taratura in campo del Sistema di Protezione di Interfaccia
conformi alla CEI 0-16 e allegato A.70 Terna con Cassetta di Prova Relé
Per gli impianti di produzione connessi alla rete MT, per i quali è prevista l’installazione di un relè di interfaccia conforme alla CEI 0-16, ai fini dell’entrata in esercizio dell’impianto o dell’adeguamento dell’impianto di produzione già connesso, è necessario effettuare una prova di verifica in campo del relè di interfaccia utilizzando una cassetta di prove relè che soddisfa i requisiti della norma CEI 0-16 il cui report deve essere inviato ad Enel insieme alla documentazione relativa al fine lavori dell’impianto o dell’adeguamento; inoltre, tale verifica deve essere effettuata ogni due anni così come previsto dalla norma CEI 0-16 ed.III.